06062014-DSC_01191

Lo Zafferano è lo stimma del fiore di Crocus Sativus, una pianta originaria dell’Asia minore che fu portata in Europa nel medioevo. Attualmente è coltivato in molte parti d’Italia ma l’Abruzzo, grazie alle peculiari condizioni climatico-ambientali e alle tecniche di lavorazione tradizionali, resta un punto di riferimento mondiale per la qualità della spezia.
Il nostro zafferano è figlio della migliore tradizione Abruzzese: la coltivazione avviene in maniera completamente naturale senza l’aggiunta di concimi chimici o di diserbanti e la raccolta è effettuata esclusivamente a mano. La raccolta avviene generalmente nel mese di ottobre, ogni mattina all’alba quando la corolla è ancora chiusa, Vengono successivamente estratti gli stimmi da ogni fiore che sono fatti essiccare in maniera del tutto naturale.leo.

Valori Nutrizionali per 100 grammi

Colesterolo 0 mg

Proteine 11 g

Potassio 1,724 mg

Sodio 148 mg